La orgogliosa e barocca città di Catania si prepara a vivere l’8^ edizione di Cibo Nostrum.

A partire dalle ore 18,00, giorno 31 marzo, presso la Villa Bellini in circa 150 presidi culinari d’assaggio chef stellati, cuochi professionisti e pasticceri, provenienti da tutte le regioni d’Italia, si prenderanno cura del pubblico con squisite ricette e preparazioni gastronomiche unitamente alle 50 postazioni in cui le realtà vitivinicole presenti proporranno in degustazione il meglio delle loro produzioni. Si darà vita ad una festa incastonata nello splendido scenario dei giardini della ottocentesca Villa Bellini, elegantemente allestiti dalla maestria di Enzo Mosca, e allietata  da momenti di musica, spettacolo e intrattenimento. Una festa il cui tema sarà “prendersi cura” degli altri e del piacere di farlo, così come è intrinseco nella filosofia stessa del cucinare. Una festa che è tale, soprattutto, in quanto avvenimento di beneficenza che vede coinvolta tutta la famiglia della FIC in collaborazione con Conpait per raccogliere fondi da devolvere al DSE - Dipartimento Solidarietà Emergenze FIC, alla Comunità di Sant’Egidio e alla Locanda del Samaritano.

Chi parteciperà, acquistando il ticket di degustazione, al seguente link: http://bit.ly/ticket-cibonostrum2019 avrà modo di sostenere tale causa benefica ed essere così partecipe di un importante progetto culturale.

Oltre a questo importante appuntamento, infatti, la città di Catania ospiterà il XXX Congresso Nazionale della Federazione Italiana Cuochi nei giorni che andranno dal 31 marzo al 2 aprile all’interno della rassegna “Cooking Fest – Salone dell’enogastronomia e delle tecnologie da cucina” presso il complesso fieristico delle Ciminiere e nei siti storici della città etnea dove il mondo del food & wine di qualità si esprimerà con degustazioni, seminari, workshop, momenti di approfondimento e incontri con produttori e aziende d’eccellenza del settore Horeca.

Cibo Nostrum 2019, Catania 31 marzo - 2 aprile


Santa Di Mauro