Disponibilità

dal lunedì alla domenica previa verifica disponibilità

Descrizione

La degustazione inizia con la visita in azienda partendo dal vigneto dove, passeggiando fra i vitigni autoctoni ed internazionali, il visitatore potrà scoprire come riconoscere l'età della vigna, e se si è fortunati, partecipare anche alla raccolta, momento in cui tutta la famiglia si riunisce rendendo festose le calde vendemmie siciliane. Ci si sposta poi nei terreni adiacenti alla scoperta dei grani antichi locali, produzioni di riscatto per un popolo che si oppone alle politiche internazionali che hanno ridotto ai minimi storici queste produzioni di qualità. La visita continua con la tappa presso il nostro giardino biologico, con possibilità di raccogliere autonomamente i prodotti di stagione che offre il territorio. Prima di passare alla degustazione faremo una piccola sosta presso il "Caveau", luogo di riposo e frollatura delle carni allevate dal "Consorzio di Tutela della Vacca Cinisara" presidio Slow Food.

La degustazione si svolgerà presso Sicilì, la nostra bottega biologica, dove i nostri sommelier, dopo un piccolo benvenuto con spumante di uve autoctone e frutta secca siciliana, giocheranno insieme agli ospiti in un percorso di abbinamenti enogastronomici che vedranno alternare l'intera linea dei nostri vini ai prodotti che offre il territorio in quella stagione come la caponata di melanzane, i peperoni con aglio di Nubia (Presidio Slow Food) e mentuccia, le nostre bruschette di "bianculidda", antico grano siciliano coltivato molti anni fa e sapientemente custodito dalla nostra azienda condite con olio extravergine di oliva pomodorini bio e sale marino di Trapani (Presidio Slow Food), pomodori secchi alla siciliana, melanzane a beccafico, polpettine di vacca cinisara (Presidio Slow Food) al sugo di pizzutello, ricotta fresca di vacca modicana (Presidio Slow Food), olive condite di nostra produzione, frittate di uova bio e verdure di stagione, selezione di formaggi locali di pecora e di vacca cinisara (Presidio Slow Food) accompagnati dal miele di ape nera sicula (Presidio Slow Food) e gelatine di vino Perricone e Grillo, melone purceddu d'Alcamo (Presidio Slow Food), fichi d'India, crostate agli agrumi di Sicilia e la pignolata al miele, tipico dolce del nostro territorio.

Metodi e condizioni di pagamento

Sono accettati i seguenti metodi di pagamento:

  • Contanti, all’arrivo in cantina.
  • Carta di credito/debito, all’arrivo in cantina.

tramite bonifico bancario anticipato o direttamente in loco in contanti o con carta

Condizioni di recesso/modifica

La degustazione può essere annullata tramite comunicazione almeno 48 h prima del giorno prefissato.