Bianco, Rosso e Vinile a Comiso: Degustazione Vini e Musica dal Vivo (14 Giugno)

Scopri i sapori del Cerasuolo di Vittoria e dei prodotti tipici siciliani con una serata di vinili e degustazioni alla Fondazione Bufalino.

0
77
Bianco, Rosso e Vinile…ascolti in calice venerdì 14 giugno 2024
Bianco, Rosso e Vinile…ascolti in calice venerdì 14 giugno 2024

Comiso si prepara a rendere omaggio a Franco Battiato, l’indimenticabile cantautore siciliano, con una serata speciale dedicata alla sua musica e alla sua eredità artistica. L’evento, organizzato dal Comune di Comiso presso la Fondazione Bufalino e il Sagrato della Chiesa Santa Maria delle Stelle, vedrà protagonista Luca Madonia, cantautore e amico di Battiato, che condividerà ricordi e aneddoti sulla vita e la carriera dell’artista.

Un programma ricco di emozioni

La serata inizierà alle 16:00 con un’esposizione di vinili curata da Best Price Rec, offrendo agli appassionati l’opportunità di scoprire e riscoprire la discografia di Battiato. Dalle 18:00, Ciccio Fresco accompagnerà la degustazione di vini locali con un coinvolgente vinyl dj set.
Il momento clou della serata sarà il talk con Luca Madonia alle 20:00, durante il quale il cantautore condividerà la sua esperienza personale e professionale accanto a Battiato, svelando curiosità e retroscena sulla creazione dei suoi brani più celebri.
A seguire, alle 22:00, Luca Madonia si esibirà in concerto nel suggestivo Sagrato della Chiesa Madre S. Maria delle Stelle, proponendo un repertorio che spazierà dai suoi successi personali alle canzoni più amate di Battiato, in un emozionante tributo alla sua musica senza tempo.

Un omaggio alla Sicilia e alla sua cultura

L’evento rappresenta un’occasione unica per celebrare la figura di Franco Battiato, artista poliedrico e innovatore, che ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica italiana. La scelta di Comiso come location dell’evento sottolinea il forte legame tra Battiato e la sua terra d’origine, la Sicilia, fonte di ispirazione per molte delle sue canzoni.
La serata sarà un viaggio tra musica, vino e ricordi, un’esperienza indimenticabile per tutti gli appassionati di Franco Battiato e per coloro che desiderano scoprire la sua straordinaria carriera artistica.

«Siamo contenti come amministrazione di poter accogliere a Comiso un’altra bella manifestazione. Il centro storico farà da cornice ad un evento dove protagonisti saranno principalmente vino e musica. Un grazie, pertanto, al Consorzio di tutela del Cerasuolo di Vittoria Docg che si è fatto promotore dell’iniziativa, insieme alla Strada del vino Cerasuolo di Vittoria Docg e alll’Enoteca regionale della Sicilia sede del sud est, coinvolgendo diverse cantine del territorio. Un grazie anche al Consorzio Olio Dop Monti Iblei, il Consorzio del Cioccolato di Modica Igp ed al Consorzio del Ragusano Dop che saranno presenti per raccontare le peculiarità di prodotti quali l’olio, il formaggio ed il cioccolato che hanno contribuito a rendere famosi gli iblei nel mondo, il tutto in abbinamento ai prodotti da forno di Luca Guastella di Punto Caldo. Insomma, tante eccellenze insieme riunite in un’unica serata che mira a promuovere le bellezze della nostra città e rimarcare la bontà dei prodotti della nostra terra. Un’occasione per vivere il centro storico all’insegna anche della cultura musicale grazie alla preziosa consulenza artistica di Alessandro Nobile».

L’assessore comunale allo spettacolo di Comiso, Giovanni Assenza

Dopo la degustazione, alle ore 22.00, sul sagrato della Chiesa Madre (di fronte al cortile) e a ingresso gratuito, si potrà partecipare al concerto in quartetto di Luca Madonia, che presenterà il suo ultimo tour dal titolo “La mia storia”: dagli anni ‘80 con i Denovo, alfieri della new wave italiana, sino agli anni ‘90 con l’esordio da solista. Dieci album fino all’ultimo lavoro dello scorso anno dal titolo “Stiamo tutti ben calmi”, tre inediti e una rilettura acustica dei brani più rappresentativi per festeggiare 40 anni di carriera. Il live attraversa tutte queste stagioni con un ricordo fatto sia da canzoni che da aneddoti del grande Franco Battiato con il quale c’è stato un bel quinto posto al festival di Sanremo nel 2011 con il brano “L’alieno”. Una vita in musica vissuta con grande coerenza e credibilità.

«Sarà una serata incantevole tra musica di altissimo livello, chiacchierate su un grande “poeta-filosofo” quale Franco Battiato e degustazioni di prodotti pregiati. La matrice della nostra Sicilia, insomma, ancora una volta unificata in un posto iconico qual è la Fondazione Bufalino e il Sagrato della Chiesa Santa Maria delle Stelle».

il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari