Cantine Aperte 2022 da Cantine Nicosia: entusiasmante ritorno della manifestazione!

0
156
Cantine Aperte 2022 da Cantine Nicosia: entusiasmante ritorno della manifestazione!

Con iniziative di formazione e divulgazione, proposte di intrattenimento e degustazione Cantine Nicosia ha partecipato, nella sua quindicesima edizione di Cantine Aperte, la festa nazionale promossa dal Movimento Turismo Vino con grande entusiamo così come Antonio Marino, responsabile per la comunicazione Nicosia, esterna nel suo benvenuto.

Con la degustazione di vini biologici e vegani si punta subito lo sguardo sul futuro di una Sicilia “Centro di sostenibilità permanente” socializzando il lodevole impegno dell’azienda nei progetti VIVA e SOStain. Maria Carella, enologa di Cantine Nicosia, Aldo Carpitano, responsabile qualità ambiente e sicurezza presso l’azienda, e la dott.ssa Stefania Grillo del Ministero della Transizione Ecologica chiaramente indicano la filosofia e l’impegno simboleggiati con le foglioline verdi delle etichette dei vini rispettosi della Vita.

Altrettanto speciale la degustazione “Spumanti Etnei a Regola d’Arte”, metodo classico dell’Etna frutto di decennale impegno dell’azienda Nicosia. “Lo spumante è il vino della felicità” afferma Francesco Chittari che, nel luogo che custodisce le bottiglie Sosta Tre Santi in affinamento sui lieviti, offre la straordinaria opportunità di assaggiare diverse annate di tutte le etichette Sosta Tre Santi, Blanc de Blancs di Carricante, Blanc de Noir da uve di Nerello Mascalese e il Rosato Etna Brut vincitore del 5 Grappoli Bibenda 2022 e di viaggiare tra mare e macchia mediterranea. Colpisce il prezioso assaggio dell’Etna Brut ‘SESSANTAMESI’ da uve di Nerello Mascalese Vendemmia 2012, uscito quattro anni fa in edizione limitata per celebrare il 120° anniversario dell’azienda Nicosia. Piena espressione di un Etna robusta e muscolare che mantiene nella sua evoluzione potenza ed energia senza abusi e soprattutto la distintività nella percezione gusto-olfattiva di un territorio e del suo vitigno di cui l’azienda Nicosia si fa ambasciatrice.

“Calici Vulcanici”, guidata da Gaetano Prosperini è una interessante esperienza di degustazione formativa, condotta assaggiando per primi ‘alla cieca’ i grandi Rossi Riserva dell’Etna e quelli di altre zone d’origine vulcanica del Sud Italia.

Le visite nelle cantine di Trecastagni e i vigneti di Monte Gorna, i banchi d’assaggio dei vini di punta firmati Nicosia, il pranzo in Osteria curato dallo chef Angelo Cinquerughe, il Laboratorio sensoriale in Vigna con Santi Natola, responsabile all’accoglienza di Cantine Nicosia, sommelier e divulgatore del vino, e il duo voce-contrabbasso L’ArmA con degustazione con vista sui filari di Monte Gorna, il party con Dj set “Sosta al tramonto” con il metodo classico Sosta Tre Santi in degustazione libera e le selezioni musicali di Radio Londra concorrono a creare una giornata di festa vivace, interessante, ricca, conviviale; in una parola: straordinaria!

Vi siete persi Cantine Aperte? Volete visitare Cantine Nicosia? Prenotate visite e degustazioni su winerytastingsicily.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.