Un’Esperienza Divina di Bollicine: Il Ritorno di ‘TUTTIBRUT’

L'appuntamento estivo di Zash giunto alla quinta edizione celebra l'eccellenza delle spumanti etnee in un'atmosfera magica tra le stelle e il vulcano attivo più alto d'Europa.

0
227
TUTTIBRUT 2023 ZASH
TUTTIBRUT 2023 ZASH

Riposto, Catania – Un evento enogastronomico unico nel suo genere, “TUTTIBRUT,” tornerà a stupire gli amanti delle bollicine e dei sapori raffinati giovedì 27 luglio. L’agrumeto di Zash, con la maestosa vista sulla cima dell’Etna, sarà la cornice perfetta per accogliere la quinta edizione di questa straordinaria serata dedicata alle spumanti etnee, ormai diventata un imperdibile appuntamento estivo. Durante l’evento, 24 rinomate cantine e più di 43 referenze di spumanti si confronteranno in abbinamenti d’autore con i piatti magistralmente preparati dallo Chef Giuseppe Raciti, stella Michelin da Zash.

L’idea di “TUTTIBRUT” nasce dalla passione per l’estate e la continua ricerca della più alta qualità delle spumanti etnee, che diventano un simbolo di gioia e celebrazione della vita. Carla Maugeri, architetto e fondatrice di Zash insieme alla sua famiglia, spiega: “In questa serata, le bollicine prendono vita grazie al loro brio, accompagnate da un’atmosfera unica e magica, tra le stelle, il profilo del vulcano e i profumi dell’agrumeto illuminato dal chiaro di luna.”

La serata sarà allietata dalla presenza del noto Chef Giuseppe Raciti, che per l’occasione, si cimenterà nella creazione di un menu speciale, sapientemente abbinato ai diversi spumanti delle 24 case vinicole etnee. Accanto a lui, l’Head Sommelier di Zash, Alessandro Mancuso, guiderà i partecipanti in un percorso di degustazione attraverso le diverse tipologie di spumanti, tra cui Carricante e Nerello Mascalese. Gli esperti sommelier AIS saranno a disposizione per spiegare le caratteristiche delle bollicine blanc de noirs e blanc de blancs, e i produttori saranno presenti per illustrare le loro referenze più rare e introvabili sul mercato.

Il Consorzio Etna DOC, che rappresenta e tutela le produzioni del vulcano, sostiene entusiasta questa iniziativa, come sottolinea il Presidente Francesco Cambria. Le bollicine etnee a marchio Etna DOC rappresentano un segmento prezioso e raffinato della produzione vinicola dell’area, con una produzione di oltre 5.000.000 di bottiglie. Eventi come “TUTTIBRUT” contribuiscono a valorizzare l’appeal di queste spumanti, diffondendo le loro peculiarità sia a livello locale che internazionale, e rafforzando la loro presenza nelle scelte dei consumatori e nei menù della ristorazione di alto livello.

Le cantine partecipanti a “TUTTIBRUT” saranno numerose e tutte altamente prestigiose. Tra queste, nomi famosi come Al-Cantara, Antichi Vinai, Benanti, Cantine di Nessuno, Cantine Russo, Cottanera, De Bartoli Etna, Destro, Duca Di Salaparuta, Firriato, Fischetti, Gambino, Gumina, I Suoli, Murgo, Nicosia, Nuzzella, Palmento Costanzo, Planeta, Azienda Agricola Siciliano, Terrazze dell’Etna, Tenute Orestiadi – La Gelsomina, Tenute Mannino di Plachi, e Tornatore, contribuiranno a rendere indimenticabile questa notte delle bollicine dell’Etna.

In sintesi, “TUTTIBRUT” è un appuntamento immancabile per gli appassionati di spumanti e per chi desidera scoprire le eccellenze vinicole dell’Etna. Un’atmosfera incantevole e un mix unico di sapori e profumi si incontrano in un contesto naturalistico mozzafiato, dove l’Etna e le sue bollicine diventano i protagonisti di una festa indimenticabile.