Terre Sicane Wine Fest 2023: qui il tuo biglietto

Ecco le cantine del TSWF2023, il programma e il tuo biglietto

0
688
Terre Sicane Wine Fest 2023
Terre Sicane Wine Fest 2023

Ritorna il Terre Sicane Wine Fest 2023 con imperdibili novità. La grande manifestazione che celebra vino, cibo e cultura delle Terre Sicane quest’anno sarà ancora più ricca e coinvolgente. Vieni a Contessa Entellina e unisciti a noi in questa straordinaria esperienza enogastronomica.

Preparati a vivere tre giorni di masterclass, banchi di degustazioni, spettacoli, musica dal vivo e djset al Terre Sicane Wine Fest 2023 Contessa Entellina! 

In questo questo articolo, puoi facilmente acquistare il tuo biglietto, iniziare a conoscere le cantine partecipanti e prendere visione del programma.

Acquista il tuo biglietto per l’evento del Terre Sicane Wine Fest 2023

Antico Frantoio: olio e vino del territorio

L’azienda, specializzata nella produzione di oli e vini biologici di qualità, si distingue per la sua incessante passione nella valorizzazione del territorio siciliano e il desiderio di creare prodotti autentici che riflettano l’anima del luogo in cui sono nati. Nella Valle del Belìce, la famiglia Murgia Lamanno porta avanti la tradizione vitivinicola da tre generazioni. Gli uliveti di famiglia rappresentano il fulcro della produzione e la cantina è il luogo in cui si materializza la passione e l’esperienza tramandate di padre in figlio.

Antonio Gerardi: L’autenticità siciliana nel bicchiere

Azienda agricola che ha ottenuto il titolo di Miglior Grillo al Terre Sicane Wine Fest 2022. Antonio Gerardi anche quest’anno farà conoscere la sua passione per la natura e la sua determinazione come vignaiolo e giovane imprenditore nel valorizzare il territorio di Contessa Entellina. Situata tra Contessa Entellina e Santa Margherita Belìce, la sua azienda agricola si estende su circa 60 ettari di territorio collinare, a un’altitudine tra i 250 e i 500 metri. Qui, con tecniche di potatura innovative e un approccio naturale, produce vini Grillo, Catarratto, Inzolia, Cabernet, Perricone e Moscato di Alessandria che sono autentiche espressioni del vitigno, del vigneto, del terreno e del territorio nel rispetto della natura.

Azienda Di Salvo: vino e olio dei Monti Sicani!

L’Azienda Di Salvo, situata tra Bivona e Palazzo Adriano, è una realtà a conduzione familiare immersa nello spettacolare paesaggio dei Monti Sicani. Con 15 ettari di terreno, l’azienda si dedica all’agricoltura biologica, producendo vini bio come Nero d’Avola, Catarratto e Perricone, oltre a un pregiato olio extravergine d’oliva. Una vera e propria espressione dell’arte enologica dei Monti Sicani!

Barbera: Vini naturali che esprimono l’anima di Menfi

L’azienda viticola Barbera dà vita a vini naturali che esprimono l’energia e la vitalità della terra di Menfi. Guidata da Marilena Barbera, Cantine Barbera si impegna per la produzione di vini che rispecchiano le caratteristiche delle vigne e la cultura vitivinicola siciliana. Coltivando varietà autoctone e utilizzando metodi di vinificazione naturali, Marilena crea vini che catturano l’anima autentica e la bellezza del territorio di Menfi.

Baglio Carrubba: viticoltura di qualità a Contessa Entellina

L’azienda vinicola Carrubba è situata nella contrada Carrubba, nel territorio del comune di Contessa Entellina. Sede dell’antico feudo Carrubba, rinomato sin dai tempi antichi, le famiglie Ruvolo e Di Giorgio hanno deciso di reimpiantare vitigni autoctoni, combinando alla tradizione le moderne tecniche di allevamento per creare alcuni dei migliori vini siciliani. Nei calici biologici di questo antico feudo, troverete il profumo intenso e onesto della viticoltura che si perde nel tempo, insieme al sapore autentico di dolci acini di Inzolia, Nero d’Avola e Pinot Grigio, fermentati con maestria e dedizione.

Cantina Cellaro: viticoltura di qualità a Sambuca di Sicilia

Cellaro, azienda vinicola situata a Sambuca di Sicilia, territorio rinomato da secoli per le sue uve eccellenti. I vigneti dell’azienda Cellaro si estendono tra i 300 e i 600 metri sopra il livello del mare, su suoli privilegiati che esaltano l’autenticità dei vini. Cellaro si impegna per le fonti di energia rinnovabile, con pale eoliche installate sulle colline dell’azienda, e per una viticoltura sostenibile e rispettosa dell’ambiente.”

Cantine Settesoli: La storia di una comunità in ogni bottiglia

La vasta gamma di vini di produzione della linea Settesoli sarà presente al Terre Sicane Wine Festival 2023. Vini bianchi, rossi, rosati e frizzanti saranno degustabili, offrendo agli ospiti un’ampia scelta con un’unica caratteristica distintiva: il carattere 100% siciliano. I vini Settesoli sono il risultato dell’esperienza di una appassionata comunità di viticoltori che custodisce l’anima della Sicilia. Questa comunità è composta da 2.000 viticoltori, ognuno dei quali dedica tempo e dedizione al proprio vigneto. Il sole, simbolo della Settesoli, gioca un ruolo fondamentale nel processo di crescita dei vigneti. Grazie all’energia solare, i vigneti prosperano, e i frutti maturano sani e succosi, donando ai vini Settesoli sentori e sapori autentici del territorio.

De Gregorio: Unione tra tradizione e innovazione

De Gregorio, azienda vitivinicola situata tra Sciacca e Menfi, si estende su una suggestiva tenuta di trenta ettari, incorniciata da vigneti e uliveti. Questo territorio affacciato sul mare, ricco di tradizioni e bellezze naturali, ospita un antico borgo di campagna che è stato ristrutturato da Maruzza e Ascanio De Gregorio, rispettandone l’autenticità e la tradizione. De Gregorio coltiva sia vitigni autoctoni come il Nero d’Avola, l’Inzolia e il Grillo, sia varietà internazionali come lo Chardonnay, il Merlot e il Cabernet. Queste varietà traggono il meglio dalla potenza del sole di questa terra, dando vita a vini di qualità.

Di-Giovanna: Vini biologici dalle pendici del Monte Genuardo

Di-Giovanna è una cantina che si dedica alla produzione di vini biologici di alta qualità. Situata alle pendici del Monte Genuardo, una Riserva Naturale Protetta, l’azienda coltiva varietà autoctone e internazionali seguendo pratiche di vinificazione biologica. I vini Di-Giovanna rappresentano l’impegno per la sostenibilità e l’autenticità del territorio siciliano.

Di Prima: Un legame tra passato e presente

La presenza dei pigiatoi nella tenuta Di Prima rappresenta un ponte tra il passato e il presente. Questi ritrovamenti archeologici testimoniano la lunga tradizione vitivinicola che ha caratterizzato queste terre da tempi immemorabili. Attraverso la cura delle vigne e la produzione di vini di qualità, l’azienda Di Prima porta avanti l’eredità di questa antica cultura della vite.

Domina Miccina: Espressione dell’autenticità siciliana

Domina Miccina ha una storia millenaria legata all’agricoltura e alla viticoltura. Dalle tracce archeologiche romane all’appartenenza all’Abbazia di Monreale nel medioevo, fino alla famiglia Ciaccio che possiede la tenuta dalla fine del XVIII secolo, ogni passaggio storico ha contribuito a plasmare l’identità di questa rinomata azienda vinicola. L’azienda Domina Miccina produce vini autoctoni della Sicilia, ottenuti attraverso un’attenzione scrupolosa alla sostenibilità tramite un sistema di agricoltura biologica certificata.

Donnafugata: I vini del territorio di Contessa Entellina

Donnafugata nel territorio di Contessa Entellina coltiva ben 19 varietà autoctone in diverse contrade, ognuna delle quali dona ai vini caratteristiche uniche. Dalla vigna alla bottiglia, l’azienda adotta pratiche sostenibili, evitando l’uso di diserbanti e concimi chimici, producendo energia pulita e tenendo conto delle emissioni di carbonio e dell’impatto idrico. I vini Donnafugata valorizzano la bellezza e il patrimonio culturale della Sicilia.

Entellano: Vini di qualità da Contessa Entellina

Situata a Contessa Entellina, la Cantina Entellano è conosciuta per la produzione di vini di qualità. La tradizione vinicola della famiglia lega un profondo amore per la terra a quello della comunità. Entellano abbraccia metodi di coltivazione biologica. I vigneti di Nero d’Avola, Cabernet Sauvignon, Syrah e Merlot, sono curati con attenzione. L’obiettivo è quello di produrre quantità limitate di vino per preservare la gioia e il piacere di un’antica tradizione.

Feudo Arancio: Eccellenza vitivinicola di Sambuca di Sicilia e Acate

I vigneti di Feudo Arancio si estendono nelle due tenute di Sambuca di Sicilia e Acate. Con una superficie totale di settecento ettari, la cura e l’attenzione degli agronomi si riflette nella selezione accurata di varietà autoctone e internazionali che vengono coltivate in purezza. Qui, il sole e il vento conferiscono alle uve i sapori distintivi che si sviluppano giorno dopo giorno. Ogni pianta viene seguita con scrupolo e dedizione, creando un ambiente ideale per una viticoltura sana e di qualità. I vigneti di Feudo Arancio rappresentano l’incontro tra tradizione e sapienza agricola, incorniciati da paesaggi mozzafiato e da una passione per la Sicilia che si riflette in ogni sorso

Filari della Rocca: tradizione e innovazione

I vini Filari della Rocca rappresentano una vera e propria testimonianza della tradizione, della cultura e dei sapori unici dell’isola. Con oltre quarant’anni di esperienza nel settore, l’Azienda Agricola Benanti si dedica esclusivamente alla produzione in regime di agricoltura biologica. Grazie all’entusiasmo e alle nuove competenze acquisite dalla generazione attuale, adotta processi innovativi che garantiscono il rispetto assoluto dei requisiti di salubrità e genuinità. 

Giallo: storia e passione

La famiglia Giallo ha tramandato la sua storia e passione di generazione in generazione. I loro vini sono il risultato di un terroir unico a Contessa Entellina. Giallo Gioacchino si impegna nella produzione di vini naturali che esaltano le caratteristiche peculiari della terra. Tra i loro prodotti di qualità, spiccano il Kumeta Grillo e il Kumeta Nero d’Avola, ottenuti da uve coltivate in modo biologico e sostenibile.

Giovinco: Una tradizione familiare che si rinnova

La famiglia Giovinco, portatrice di una tradizione vinicola che risale al 1920, propone al Terre Sicane Wine Fest vini che combinano storia e gusto contemporaneo. Con le loro tenute a Sambuca di Sicilia e sull’Etna, producono vini piacevoli ed eleganti, come il Nero d’Avola, il Grillo biologico e lo spumante Metodo Classico.

La Chiusa: Passione e cura del territorio

Situata a Montevago, La Chiusa è un’azienda che si dedica alla produzione di vini biologici di alta qualità. Con un clima unico influenzato dalle brezze marine e dalla generosità del terreno, l’azienda coltiva varietà autoctone come il Catarratto, il Grillo, il Syrah, il Nerello Mascalese e il Perricone. La Chiusa si impegna nella conservazione della biodiversità e segue pratiche agronomiche sostenibili.

Le Sette Aje: Tradizione, innovazione e sostenibilità

Le quattro donne di Le Sette Aje rappresentano la quarta generazione di un’azienda che pratica viticultura e olivicoltura lungo le sponde del fiume Belìce. Adottando metodi di coltivazione innovativi e sostenibili, l’azienda applica il protocollo agro-omeopatico per preservare la naturalità delle piante. I vini di Le Sette Aje sono pienamente espressione della natura e possono essere definiti “naturali”.

Planeta: La storia e la bellezza di Menfi

L’azienda Planeta, con una storia che inizia nel 1985, coltiva oltre 250 ettari di terreno a Menfi, estendendosi dal mare fino alle colline. La viticoltura sostenibile e rispettosa del territorio permette ai vini di Planeta di esprimere al meglio le peculiarità di ogni terroir. Inoltre, l’azienda si impegna in progetti di ospitalità, arte e responsabilità sociale, valorizzando la bellezza e il patrimonio culturale del territorio.

Scirocco: Etica, sostenibilità e alta qualità

Scirocco Ethical Quality Food è un’azienda agroalimentare etica che promuove l’agricoltura sostenibile e di alta qualità dando valore ai frutti siciliani: le olive e l’uva. Al Terre Sicane Wine Fest potrete degustare un vino speciale: Lucìe, un frizzante integrale biologico, vegano, non filtrato e senza solfiti aggiunti.

Tenuta Stoccatello: Un legame profondo con la terra

Con il Grillo e il Nero d’Avola, Tenuta Stoccatello rappresenta l’impegno di Renzo Barbera nel rispetto della natura e dell’ambiente. L’azienda agricola e Rural House in Menfi offre vini di qualità che sottolineano il legame profondo con il territorio siciliano, seguendo i valori e gli insegnamenti del nonno.

Terre di Entella e il suo primo vino

Terre di Entella è un’azienda agricola, alle pendici della Rocca di Entella, a conduzione familiare. Coltiva cereali, legumi, olive e uva, rispettando le norme dell’agricoltura biologica. Inoltre, alleva bovini da carne di pura razza Limousine, garantendo il benessere animale. Terre di Entella si impegna a offrire prodotti di alta qualità, sostenibili e rispettosi dell’ambiente, mantenendo viva la tradizione e la passione per l’agricoltura biologica in Sicilia. Al Terre Sicane Wine Fest 2023 farà degustare il suo primo vino.

Tamburello: Passione per la produzione biologica

Situata a Poggioreale, l’azienda agricola Salvatore Tamburello è dedicata alla produzione di vini biologici di alta qualità. Coltivando varietà autoctone come il Nero d’Avola, il Grillo, il Catarratto e il Trebbiano, l’azienda si distingue per il suo impegno nella produzione biologica. I vini di Salvatore Tamburello sono prodotti senza l’aggiunta di gomma arabica, garantendo la purezza e l’autenticità dei prodotti.

Programma Terre Sicane Wine Fest 2023

Programma Terre Sicane Wine Fest 2023