O-I Glass e Fondazione SOStain lanciano le bottiglie “Cento per Cento Sicilia”

O-I Glass e Fondazione SOStain: una partnership per la sostenibilità del vino siciliano

0
346
O-I Glass e Fondazione SOStain lanciano le bottiglie "Cento per Cento Sicilia"
O-I Glass e Fondazione SOStain lanciano le bottiglie "Cento per Cento Sicilia"

Nel cuore della storica produzione vinicola siciliana, O-I Glass, uno dei leader mondiali nella produzione di packaging in vetro, e la Fondazione SOStain Sicilia, partner nell’ambito della sostenibilità, stanno per rivoluzionare il mercato delle bottiglie con l’introduzione delle “Cento per Cento Sicilia”. Questa innovativa iniziativa promette di portare l’economia circolare nel settore del vetro e contribuire alla sostenibilità della produzione vinicola in Sicilia.

L’Unione tra O-I Glass e Fondazione SOStain Sicilia

O-I Glass, noto per la sua eccellenza nella produzione di packaging in vetro per l’industria alimentare e delle bevande a livello globale, ha unito le forze con la Fondazione SOStain Sicilia per dare vita a un progetto ambizioso e sostenibile. Le bottiglie “Cento per Cento Sicilia” sono il frutto di questa partnership che mira a promuovere l’economia circolare e a ridurre gli sprechi nel settore.

Una Rivoluzione nell’Industria Vinicola Siciliana

L’obiettivo di questo progetto è quello di valorizzare il mercato dei vini siciliani attraverso l’uso di bottiglie in vetro prodotte con un processo virtuoso, sostenibile e a chilometro zero. Questo settore in costante crescita coinvolge ogni anno oltre 7.000 viticoltori e 500 imbottigliatori, con una produzione di oltre 86,5 milioni di bottiglie solo nel 2022.

Massimo Noviello, Amministratore Delegato e Presidente di O-I Italy S.p.A., afferma: “Le bottiglie di “Cento per Cento Sicilia” rappresentano un importante passo avanti per l’industria vinicola siciliana. Questo progetto non solo riduce l’impatto ambientale ma promuove anche la circolarità nell’economia del settore.”

Bottiglie Sostenibili e Leggere

Le bottiglie “Cento per Cento Sicilia” sono caratterizzate da un fondello personalizzato che simboleggia l’economia circolare legata all’Isola. Sono realizzate completamente dalla vetreria O-I dello stabilimento di Marsala, utilizzando almeno il 90% di vetro riciclato proveniente esclusivamente dalla Sicilia. Queste bottiglie sono anche molto leggere, pesando solamente 410 grammi, garantendo un significativo risparmio energetico nella fase di produzione.

Coinvolgimento dei Cittadini nella Sostenibilità

Un elemento fondamentale di questo progetto è il coinvolgimento dei cittadini nella raccolta differenziata del vetro. Impresa SARCO gioca un ruolo cruciale nel selezionare e pulire accuratamente il vetro raccolto prima di consegnarlo alla vetreria O-I di Marsala, l’unica sul territorio siciliano. Questa iniziativa mira a sensibilizzare i comuni e i cittadini sull’importanza del riciclo del vetro e a promuovere un consumo più consapevole.

Un Impatto Ambientale Minimo

Grazie alla collaborazione con la Fondazione SOStain Sicilia, le bottiglie “Cento per Cento Sicilia” vengono consegnate ai produttori di vino della Regione con un impatto minimo sul territorio e una riduzione significativa dell’impronta carbonica. Alberto Tasca, Presidente della Fondazione SOStain Sicilia, commenta: “Questo progetto dimostra come la collaborazione possa ridurre l’impatto ambientale e migliorare la sostenibilità dell’intera filiera vitivinicola siciliana.”

Il Compromesso di O-I Glass per la Sostenibilità

Il progetto “Cento per Cento Sicilia” riflette l’impegno di O-I Glass nella sostenibilità, evidenziando le pratiche eco-friendly all’interno dello Stabilimento di Marsala. L’azienda recupera le polveri abbattute dal filtro fumi e le riutilizza nel processo produttivo, riducendo al minimo la produzione di rifiuti. Il calore proveniente dai fumi viene utilizzato per preriscaldare l’aria di combustione, contribuendo al risparmio energetico, e l’acqua del depuratore comunale è impiegata come acqua industriale.

Una Scommessa per un Futuro Sostenibile

Il progetto “Cento per Cento Sicilia” non è solo un’innovazione nel settore delle bottiglie in vetro, ma una testimonianza tangibile dell’impegno verso un futuro sostenibile. Questo progetto invita tutti gli attori della filiera, a partire dai consumatori, a fare scelte sostenibili e a contribuire alla protezione del territorio siciliano.

La Missione della Fondazione SOStain

La Fondazione SOStain Sicilia è il programma di sostenibilità per la vitivinicoltura in Sicilia promosso dal Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia e da Assovini Sicilia. Con 40 cantine associate e oltre 5.524 ettari di vigne, la Fondazione si impegna a tutelare e valorizzare la biodiversità e le comunità locali attraverso buone pratiche di produzione. La Sicilia è già la prima regione in Italia per superficie biologica e viticoltura sostenibile, con oltre 42mila ettari dedicati.

L’iniziativa delle bottiglie “Cento per Cento Sicilia” rappresenta un passo significativo verso un’economia circolare e sostenibile, dimostrando che la sostenibilità e l’innovazione possono coesistere nel cuore della tradizione vinicola siciliana.