1934 CVA Canicattì Bianco Sicilia DOC annata 2019, omaggio a Pirandello

Un vino bianco siciliano, delle contrade di Naro e Canicattì, dedicato a Luigi Pirandello, icona di un territorio di incomparabile bellezza

0
192
1934 cva canicatti vino bianco siciliano dedicato pirandello winerytastingsicily

Il 10 dicembre del 1934 Luigi Pirandello veniva insignito del Premio Nobel per la Letteratura, per il suo geniale rinnovamento nell’arte drammatica. Il vino dedicato al Maestro è un blend di vitigni autoctoni e internazionali dalla composita ricchezza olfattiva e gustativa.

La mission del CVA Canicattì, nata nel 1969, è quella di esaltare, con impegno e rispetto della tradizione, la personalità dei vitigni autoctoni di questa parte di regione.

I vigneti di CVA Canicattì, che dista circa 30 km da Agrigento, città natale di Pirandello, si estendono in un territorio vastissimo all’interno della provincia girgentina sfiorando i territori delle province di Palermo e Caltanissetta. 

La diversità di vitigni e terreni, il microclima e una decisa carenza idrica regalano alle uve  complessità e aromi per il massimo valore organolettico.

Io sono nato in Sicilia e lì l’uomo nasce isola nell’isola e rimane tale fino alla morte, anche vivendo lontano dall’aspra terra natìa circondata dal mare immenso e geloso.

Luigi Pirandello

1934 nasce dal matrimonio tra l’autoctono Grillo e lo Chardonnay del territorio. Le uve dei due vitigni vengono vinificate separatamente e poi affinate per 8 mesi in barili di rovere francese.

La differente composizione dei terreni da cui provengono le uve e le diverse caratteristiche dei vitigni donano al vino una riconoscibile personalità.

Al naso 1934 è agrumato, floreale e fruttato di bianco, con note di mineralità.

In bocca è fresco. Il Grillo, con la sua spiccata acidità, si armonizza con la struttura dello Chardonnay. Il corredo aromatico è ricco ed elegante.

Un vino da servire freddo che può ben accompagnare l’intero pasto. Ideale con antipasti di pesce, molluschi e crudité. 

Insieme a questa nuova etichetta è stato un piacere degustare anche le nuove annate di Fileno 2020, Grillo in purezza, e di Arcifà 2020, Catarratto in purezza.

Scopri le visite in cantina di CVA Canicattì su winerytastingsicily.com.

1934 CVA Canicattì Bianco Sicilia DOC annata 2019, omaggio a Pirandello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.