È Tempo di Primavera in Bolle con gli Spumanti Sosta Tre Santi presso le Tenute Nicosia.

Brindisi alla Primavera con le Bolle Etnee: Un Viaggio Sensoriale con le Tenute Nicosia.

0
75
È Tempo di Primavera in Bolle con gli Spumanti Sosta Tre Santi presso le Tenute Nicosia.
È Tempo di Primavera in Bolle con gli Spumanti Sosta Tre Santi presso le Tenute Nicosia.

Nella magica atmosfera delle Tenute Nicosia, ha preso vita l’evento “Primavera in Bolle”, celebrando la terza edizione degli spumanti metodo classico dell’Etna. In un’atmosfera di festa e condivisione, gli ospiti hanno avuto l’opportunità di immergersi nelle caratteristiche uniche degli spumanti Sosta Tre Santi di Tenute Nicosia, mentre venivano trasportati nell’incantevole atmosfera dell’Etna attraverso suggestioni visive e narrative che ruotavano attorno al tema del tempo.

“Abbiamo scelto una degustazione narrativa perché per noi il ‘tempo’ dello spumante è l’idea romantica di vitalità e gioia. È festa, condivisione.”

Graziano Nicosia, proprietario di Tenute Nicosia

Tra i protagonisti della degustazione, il SOSTA TRE SANTI CARRICANTE BRUT 2020, presentato dall’enologa Maria Carella, ha incarnato l’autenticità del territorio etneo con il suo Carricante puro prodotto con metodo classico. Dopo 32 mesi sui lieviti, questo spumante sboccato a novembre 2023 ha deliziato con un fruttato croccante di agrumi, sottolineando l’essenza della calda annata.

Il SOSTA TRE SANTI ETNA BRUT ROSATO 2021, descritto da Francesco Chittari, si è distinto per l’eleganza delle uve di Nerello Mascalese dal versante sud-est dell’Etna. Affinato per 20 mesi sui lieviti, sboccatura novembre 2023, questo rosato ha rappresentato il trionfo dell’azienda Nicosia sugli spumanti, sposandosi con una vasta gamma di piatti e situazioni conviviali.

Presentato da Santi Natola, il SOSTA TRE SANTI ETNA BRUT BIANCO 2019, sboccatura marzo 2023, 36 mesi sui lieviti, ha rivelato la freschezza e la verticalità del Nerello Mascalese vinificato in bianco, pionieristico nel suo genere e frutto della passione per l’innovazione.

Ancora una volta celebrato da Santi Natola, il SOSTA TRE SANTI ETNA BRUT “SESSANTAMESI” 2016, sboccatura aprile 2023, ha offerto un omaggio alla storia familiare e all’amore per il territorio con un affinamento di 60 mesi in bottiglia, confermando l’impegno per l’eccellenza.

Antonio Marino riflette sull’importanza del tempo nel processo di produzione dello spumante metodo classico e sulla territorialità degli spumanti etnei.

Il metodo classico SOSTA TRE SANTI è un progetto ma anche una sfida, un sogno che necessita di tempo.”

 Antonio Marino, responsabile per la comunicazione di Tenute Nicosia

Aspetto affascinante del mondo del vino, il tempo. Il tempo dell’affinamento, tema di questa giornata che possiamo rendere poesia con le parole di Ivano Fossati: “Dicono che c’è un tempo per seminare / E uno più lungo per aspettare / Io dico che c’era un tempo sognato / Che bisognava sognare”.

La sorpresa finale della degustazione in cantina, con il dégorgement à la volée di un Carricante a lungo affinamento dell’annata 2019, che rimarrà ancora sui lieviti prolungando l’affinamento oltre i raggiunti 48 mesi, ha reso omaggio alla sperimentazione e all’eccellenza che Nicosia mira a raggiungere nella spumantizzazione, anticipando un futuro promettente e ricco di soddisfazioni, al quale insieme brindiamo.

La giornata prosegue con la visita ai vigneti di Monte Gorna, accompagnati da Alessandro Lo Genco, esperto tecnico agronomo di Tenute Nicosia. Lo Genco ci accompagna in un’esperienza suggestiva, sempre incentrata sul tema del tempo in questo luogo:

“Monte Gorna, risalente al 396 a.C., rappresenta un punto di riferimento storico e scientifico di grande valore per l’azienda Nicosia. La sua datazione precisa, confermata da studi archeomagnetici, testimonia l’importanza di questo sito. La colata lavica fuoriuscita da Monte Gorna nel 396 a.C. ebbe un effetto dirompente sulla storia della Sicilia, interrompendo la guerra tra Cartaginesi e Siracusani e determinando la conquista di Catania l’anno successivo. Un evento storico che testimonia la potenza e l’imprevedibilità del vulcano Etna.”

Se desideri prenotare una visita in cantina alle Tenute Nicosia e immergerti nell’affascinante mondo del vino etneo, scopri le proposte di enoturismo su winerytastingsicily.com: https://www.winerytastingsicily.com/it/produttore/cantine-nicosia-trecastagni-etna/